Navigare Facile

Turismo a Lucera

Monumenti ed eventi a Lucera

Molti i luoghi di interesse turistico a partire dall'Anfiteatro, il cui ingresso è gratuito: risale al I secolo a.C. questa costruzione dedicata a Ottaviano Augusto e anticamente riservata a lotte tra gladiatori o fittizie battaglie navali. A causa di continue deturpazioni, opera di calamità naturali e dell'intervento dell'uomo (si ricorda la sua demolizione ad opera di Costante II nel 663 d.C.).

Il monumento più imponente della città è la Fortezza Svevo ? Angioina posta sul colle più elevato dove un tempo sorgeva l'acropoli romana, con una muraglia lungo poco meno di un chilometro. Qui Federico II trasferì parte della popolazione saracena e fece costruire il Palazzo imperiale intorno al 1233: sorge sui resti di una cattedrale romanica distrutta e dal punto di vista architettonico si erge su tre piani lungo una pianta quadrangolare; una residenza imperiale lussuosa, in cui l'imperatore non si faceva mancare ogni sfarzo, ma allo stesso tempo, così imponente e minacciosa, assicurava la difesa del territorio circostante.
Consigliamo la visita alla Cattedrale che si trova nel bel mezzo del centro storico, nella Piazza Duomo; nel 1834 venne dichiarata Basilica minore e pochi anni più tardi Monumento Nazionale. La pianta è a croce latina, divisa in tre navate: chi dovesse percorrere quella di sinistra si imbatterà in un battistero del Quattrocento costruito con un sarcofago del Cinquecento, con basamento in ocra rossa. Fate un salto anche al Museo 'Fiorelli', che vi mostrerà reperti storici cittadini, e il Museo Diocesano di arte sacra, collocato all'interno del Palazzo Vescovile.

Il 14, 15, 26 di Agosto ha durata la Festa Patronale di Santa Maria dell'Assunta in cui Lucera si vivacizza con mercatini, bande musicali e bancarelle per tutti i palati; a Novembre, alle porte della Festività dei Defunti, si svolge la Sagra del mosto cotto in cui tutti potranno degustare specialità locali che includono dolci tipici come i ciccekutte, ossia chicchi di grano cotto accompagnati da invoglianti pezzi di cioccolato e noci.